Foto Inverno e Primavera 2020

 

  A seguito del diffondersi nel mondo del virus letale COVID-19, dal 9 marzo 2020 in poi vengono definite misure restrittive a tante attività e spostamenti: l'Italia è la nazione europea più colpita, con picchi esponenziali in Lombardia e in modo particolare nella bergamasca; la nostra piccola valle non è rimasta indenne da questo inimmaginabile disastro. Per non essere portatori sani e magari senza sintomi, che contagiano le persone più deboli e più fragili, ci viene chiesto di restare a casa. Anche perchè le possibilità di ricovero per chi si ammala, sono molto critiche. Nella speranza che questo incubo finisca presto per tutti, proponiamo il video sull'emergenza in Valle di Scalve messo in onda mercoledi 18 marzo su RAI 1 : http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-7461d950-867e-4b2b-9dc6-0bc4dd808c90-tg1.html

4 marzo 2020: località Polzone  imbiancata di fresco

2 marzo 2020: una ventina di centimetri di neve ricopre tutto (panoramica di Colere da Magnone)

Il febbraio 2020 si è rivelato mite e senza precipitazioni, a tratti anche ventoso: in quota il manto nevoso è perfetto

 

Alcuni giorni di freddo secco e asciutto caratterizzano il mese di gennaio, dopo una precipitazione nevosa nella notte tra i giorni 18 e 19, che se si è rivelata asciutta e farinosa in quota ed è invece rimasta bagnata nei centri abitati.

Alba spettacolare che incendia i cieli della nostra valle montana: 3 gennaio 2020

Bianchi scenari incantati, immersi nella natura e nel silenzio (4.1.2020)  https://www.colereskiarea.it/

Amtosfera natalizia a Colere, con i consueti auguri di fine anno sulla neve

Grazie alle precipitazioni nevose di fine novembre, copioso sopratutto in quota, i rilievi montani scalvini sono risultati ben innevati e tali da consentire una stagione sciistica di rilievo anche nell'incantevole comprensorio sciistico di Colere https://www.colereskiarea.it/

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione dell'utente. Navigandolo accetti.