Cima dei Ladrinai in Concarena

Dopo la partenza dal Rifugio Bagozza, situato sulla strada 294 per il Passo del Vivione, prendere la strada sterrata a destra andando fino al Passo dei Campelli (1892 m.), scendere verso la Val Camonica per 50 m circa e girare a destra, dove è situata una piccola piazzola con tavolo per pic-nic. Incamminarsi poi per il sentiero 81 verso il passo di Baione: all'inizio il tracciato presenta poca pendenza,  ma poi alterna salite e discese fino a quasi sotto il passo, da  dove  invece il sentiero si impenna decisamente con qualche tratto esposto, prima di arrivare al passo Baione (2163 m). Da qui si prosegue in leggera salita ancora sul sentiero 81 per 5 minuti, fino  a raggiungere il cartello segnavia CAI; si prende poi il sentiero 158 per la Cima dei Ladrinai che inizialmente è pianeggiante e poi presenta una leggera pendenza fino al Passo Blese. Si continua poi a destra, prima su pascolo e in seguito  su roccette abbastanza facili (in alcuni tratti sono presenti corde di sicurezza in ferro), per raggiungere finalmente la vetta in un'oretta dal Passo Baione. L'itinerario è facile anche se un po' impegnativo e quindi consigliato ad escursionisti esperti. La cima offre un ottimo panorama, sopratutto in direzione  Est e Ovest; verso Nord risulta spettacolare perchè molto più ampio, mentre a Sud è possibile ammirare la bellissima Cima della Bacchetta che, essendo più alta di 140 metri circa, impedisce la veduta verso la pianura. Buona visione della galleria di foto, scattate durante la mia escursione del 21 settembre 2014.

percorso cima ladrinai

la traccia gpx creata dal mio Garmin eTrex 20   (cliccare per il download)

FOTOGALLERIA

1
Veduta dal Passo dei Campelli

3
Panoramica su I Colli e Monte Gardena a destra

5
Le falde delle Cime di Baione e, a sinistra, il Passo di Baione

6
Dal Passo omonimo veduta sulla cima dei Ladrinai (a sinistra), in centro La Cima della Bacchetta

7
Cime Baione

8
Veduta Nord dal Passo Baione

9
Segnaletica CAI 

11
Panoramica verso la nostra meta

12
Panoramica sul percorso effettuato

13
In avvicinamento

14
Veduta dal Passo Blese

15
Le facili roccette iniziali, che poi diventano più impegnative

16
Da sinistra: il Cimon della Bagozza, Le Casse Larghe, Cima del Mengol e Cime Baione (a destra)

17
Idem come sopra, ma con veduta più ravvicinata

18
La Cima dei Ladrinai è abbastanza frequentata dagli escursionisti

19

20
Panoramica Nord

21
La Vetta con omino della Cima dei Ladrinai

22
Panoramica Est, con la Croce di vetta posizionata poco più sotto 

23
Panoramica Ovest

24
La stupenda Cima della Bacchetta

25
Panoramica NORD-OVEST dalla vetta

26

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione dell'utente. Navigandolo accetti.