La Coppa del Mondo di snowboard ha fatto tappa per la prima volta a Colere. Nel comprensorio sciistico scalvino noto per la sua incomparabile bellezza, il 1 e 2 aprile si è disputata la competizione finale mondiale di para snowboard: un traguardo davvero prestigioso con atleti provenienti da ogni parte del mondo. L’ottima collaborazione tra la gestione del comprensorio RS IMPIANTI e i responsabili dello SCALVE BORDER TEAM ha consentito di ospitare questo evento di grande rilevo, grazie ad una capacità organizzativa e logistica riconosciuta dagli enti preposti alla scelta. Proponiamo alcune foto fornite dall’organizzazione.  https://www.scalveboarderteam.com/  https://www.colereskiarea.it/  https://www.scalveboarderteam.com/

 

   

 

Non servono parole per esprimere la bellezza di tanti luoghi incontaminati scalvini: località sotto Cimalbosco, sopra Schilpario (08.02.2021)

Due vedute della valanga scesa sotto Cimalbosco e già tagliata: è impressionante per la lunghezza e per la forma del materiale portato a valle (08.02.2021)

Uno scenario da fiaba in località Fondi (Schilpario)... ancora neve freschissima (08.02.2021)

Due immagini dell fronte valaghivo sceso sopra il Pian di Vione: è notevole il fronte della larghezza e i segni di discesa di slavine diverse (fine gennaio 2021)

Quando il tramonto dà spettacolo.... La Presolana vista da Teveno (02.02.2021)

In questi giorni di freddo intenso, le rigide temperature e l'acqua che scorre in continuazione producono le spettacolari cascate di ghiaccio lungo tutto il tratto della S.P. 294 (Via Mala), sopratutto in territorio bergamasco. Il fenomeno è ben visibile lungo il tracciato della strada provinciale ma assume aspetti ancor più incredibili lungo il vecchio percorso, da molti anni dismesso da ogni tipo di circolazione. La volta della vecchia strada scavata nella roccia è costellata di stalattiti di ghiaccio che rendono ancora più selvaggio il vecchio percorso carrabile (da tempo è stata emessa ordinanza di divieto di transito pedonale per il grosso rischio di caduta  sassi e ghiaccio e la zona risulta transennata). La prima foto è del giorno 19.01.2021, la seconda è di repertorio.

 

La frazione di Carbonera di Colere (gennaio 2021)

Precipitazioni nevose quasi ogni giorno, che trasformano  ogni angolo in un luogo incantato -  Panoramica di Colere e Pian di Vione (4 gennaio 2021)

Ancora neve, tanta neve... Dopo un'intera giornata di precipitazioni nevose (28 dicembre), anche il giorno 29 non manca lo spettacolo

Clima natalizio e austero (Colere) Auguri a tutti i nostri visitatori

Giornate serene e miti (dicembre 2020)

7 dicembre 2020: copiosa e morbida nevicata come non si vedeva da molti anni già ad inizio dicembre. Tutto sembra magico, in un'atmosfera invernale molto suggestiva (Colere visto dai boschi sovrastanti)

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione dell'utente. Navigandolo accetti.